Home Città Una trentina di saronnesi in sella per il mistero del Lura secco

Una trentina di saronnesi in sella per il mistero del Lura secco

48
2

SARONNO – Sono partiti poco prima delle 10 i saronnesi intenzionati ad “esplorare il letto del Lura” per chiarire il mistero della secca.

Negli ultimi giorni sono molti i saronnesi che si sono accorti della strana secca del torrente Lura. D’estate capita spesso che il corso d’acqua rimanga asciutto ma quello che è strano, in questo periodo, è che a monte di Saronno il Lura abbia una portata tale da permettere la presenza dei pesci varioni. Più precisamente: a nord del cantiere della Pedemontana (aperto all’altezza di Rovellasca) il torrente scorre normalmente, mentre a sud si può addirittura camminare nel suo letto”.

Per chiedere chiarezza è stato organizzato una biciclettata lungo il percorso ciclabile del Parco Lura, andando oltre al cantiere di Pedemontana, per accertarsi della situazione sia dal punto di vista della qualità delle acque sia da quello della loro portata. In prima linea in piazza Libertà gli esponenti di Legambiente guidati da Paolo Sala i portavoce di Fiab a partire da Franco Casali e Ale Galli ed anche qualche esponente politico dall’ex presidente della commissione Lura Alberto Paleardi all’ex candidato sindaco e leader de “L’Italia che verrà presente” con Andrea Polimeno.

28062015

2 Commenti

  1. Ok ottima causa ma è possibile a chi hanno chiesto chiarezza? Ora si sono scoperte le cause? Poi mi chiedo perché non approfittarne della secca per ripulire il lura. Complimenti ai ciclisti della domenica nessuno senza casco , la fiab pensa solo a vendere adesivi ? Insegnate le norme di sicurezza e regalate bretelle catarifrangenti per la notte . Complimenti per lo stile del lux la bici mi sembra un pochino piccola.

  2. Ma non c è una sorta di associazione del lura ?
    Dove sono cosa fanno ?
    È evidente a tutti che esiste un problema. Il lura non è mai stato secco almeno a mia memoria da almeno 50 anni. Dite ai radical chic ciclisti di tua Saronno di trovare una risposta senza tante balle

Comments are closed.