Home Sport Softball Softball Little league: la Lombardia U17 si inchina a Praga

Softball Little league: la Lombardia U17 si inchina a Praga

33
0

CARONNO PERTUSELLA – Giornata di finali, alla Little league europea, per la categoria “senior”; ovvero le under 17 che stanno disputando il prestigioso torneo di softball giovanile. Nel pomeriggio di venerdì allo stadio “Nespoli” di via Rossini a Caronno Pertusella la finalina 3′ e 4′ posto, nella quale si sono imposte le olandesi di Rotterdam, sostenute da molti supporter tutti con la canonica maglia “orange”: 11-1 il risultato, con gara chiusa alla quinta ripresa per “manifesta” contro le pur volenterose polacche del Brzeg. Sette strike out all’attivo per la lanciatrice olandese Britt Amersfoort.

Spazio poi alla finalissima serale, in palio non soltanto la vittoria nel torneo ma anche la qualificazione per le finalissime mondiali in programma il mese prossimo a Roxana nel Delaware, Stati Uniti d’America: di fronte a 440 spettatori sfida decisamente combattuta quella fra una Lombardia infarcita di giocatrici di Caronno e Saronno e guidata dal duo di allenatori saronnesi Argenis Blanco e Marzia Gurian: partenza a razzo delle ceche di Praga, 3-1 al primo inning ed 1-0 al secondo ma nel terzo la parziale rimonta locale. Con le biancoverdi di casa che sono state però nel finale ben contenute dalle avversarie che hanno chiuso sul 8-5, meritandosi di volare negli Usa. Riguardo ai singoli, per le lombarde tre strike out li ha ottenuti Giorgia Migliorini; per le praghesi sugli scudi Barbora Stuscova, osso duro con 6 strike out.

(foto: alcune fasi del match pomeridiano e della finalissima U17)

18072015