raffaele cattaneoSARONNO – “Immigrazione, la proposta di tagliare i fondi ai comuni non mi convince affatto ed è sbagliata: ci mancherebbe altro che la situazione sia fatta pagare ai sindaci e agli enti locali, ovvero direttamente ai cittadini, che hanno in questo momento hanno già moltissime difficoltà”.

Lo afferma il presidente del Consiglio regionale della Lombardia, il saronnese Raffaele Cattaneo di Ncd, interpellato dai giornalisti in merito alle dichiarazioni del governatore Maroni.

“Porre il tema dell’immigrazione significa porre un tema serio su cui ci sono responsabilità concrete da parte dell’Europa che è chiamata ad esprimersi con chiarezza”. Cattaneo ha annunciato che “ad esempio, al Comitato delle Regioni è in votazione una risoluzione che pone l’immigrazione come un problema europeo, invitando tutti i Paesi a farsene carico. Fare questa parte, magari meno visibile, ma certamente più costruttiva è l’unico modo per riuscire ad ottenere risultati concreti e riuscire a trovare una soluzione che certamente non è facile da individuare”.

30072015