automedica stazione (1)SARONNESE – Treni rallentati, i ritardi hanno toccato anche punti di un’ora, lungo la linea Saronno-Varese-Laveno di Trenord, nel pomeriggio odierno, mercoledì’, a causa di un singolare incidente che ha rischiato di trasformarsi in tragedia: alla stazione di Mozzate un pensionato è caduto sui binari, proprio mentre stava arrivando il treno numero 2057 partito da Saronno e diretto a Laveno. Per fortuna il coinducente, dall’ottima vista, in lontananza si è accorto dell’accaduto ed ha prontamente attivato i freni e così il treno si è fermato in tempo.

Sul posto sono accorsi i carabinieri e due ambulanze: l’uomo, un 78enne del posto, è stato soccorso e trasferito all’ospedale di Tradate: le sue condizioni non destano alcuna preoccupazione, sarebbe stato vittima di un piccolo svenimento, forse causato dal caldo. La situazione lungo la linea ferroviaria è ritornata progressivamente alla piena normalità, nel corso del pomeriggio; per una vicenda alla quale non è quindi mancato il lieto fine.

(foto archivio)

02092015

1 commento

  1. Se magari l’ottantenne non passava sotto la sbarra del passaggio a livello chiuso forse era meglio …

Comments are closed.