SARONNO – L’allenatore del Fbc Saronno, Luca Petrone, è finito all’ospedale anche se, dimesso, sarà regolarmente in panchina mercoledì sera per la gara di Coppa Italia d’Eccellenza della sua squadra contro lo Scanzorosciate.

2015-07-10 luca petrone

Per Petrone una piccola disavventura a quanto pare causata… da un insetto. Calabrone, ape o ragno che fosse, sarebbe stata proprio una puntura a causargli, durante la penultima sessione d’allenamento, una reazione allergica, tale da indurre il direttore sportivo Giancarlo Balzaretti ad accompagnarlo al pronto soccorso ospedaliero. Niente di grave, per fortuna: situazione così tranquillizzante che il tecnico non solo è potuto tornare presto a casa ma ha anche regolarmente diretto la seduta di training del martedì pomeriggio. Unico obiettivo, quello di far fare bella figura ai “suoi” biancocelesti in occasione del debutto casalungo di stasera contro i bergamaschi. Si gioca alle 20.30 sul campo di Cesate, sede provvisoria degli incontri interni dei saronnesi; obiettivo fare subito scordare il passo falso di mercoledì scorso a Rezzato.

02092015

7 Commenti

    • Non necessariamente, nonostante la mia personale e dichiarata allergia (tanto per stare in tema) per l’argomento calcistico: giusto in questi giorni mi sono preoccupato di segnalare ai VVFF la presenza di un voluminoso nido di vespe in un parco pubblico cittadino, affinché di procedesse alla rimozione. Bene, quindi, che si provveda a sensibilizzare l’attenzione collettiva, specie nel periodo estivo, vista la potenziale pericolosità della puntura di questi insetti (specie se multipla).

  1. …fosse solo l’articolo 🙂 …potremmo cambiare il titolo del giornale (?) in LaZanzara??? ma forse il direttore manco sa cosa era…e poi sarebbe offensivo

  2. 😀 dai ragazzi è una notiziona, sapete che il Mr fa sempre colazione con brioches e cappuccino con cacao? Il suo giornale preferito è Novella 2000!

Comments are closed.