SARONNO – E’ iniziata l’altra notte la trasferta saronnese in vista della Foire des Minées l’importante evento espositivo della Vandea a cui la città degli amaretti ha la possibilità di partecipare come “gemella” di Challans.

Il team guidato dal deux ex machina Tiziana Casiraghi, dal presidente Sergio Giacometti e dal vice Mosè Banfi è partito ieri mattina con gli attesissimi panificatori saronnesi che da oggi fino all’8 settembre sforneranno leccornie allo stand dedicato a Saronno.

Nell’angolo saronnese della fiera sarà possibile trovare pizza, pane con le olive ma soprattutto l’apprezzatissima focaccia con l’amaretto. Proprio quest’ultima sarà la protagonista della proposta gastronomica: una ricetta tutta saronnese che punta su una fusion di dolce e salato preparata con un tocco di liquore nell’impasto ed una granella di biscotti sulla superficie.

La trasfertà sarà anche l’occasione per organizzare l’attività del gemellaggio per il prossimo anno a partire dall’arrivo a metà di ottobre di una delegazione di 40 francesi.

03092015

1 commento

Comments are closed.