carabinieri corso italia (2)SARONNO – Aiutandola a pulirsi da una macchia sono riusciti a distrarla così da impossessarsi del denaro che aveva appena prelevato dal bancomat. E’ la disavventura capitata in pieno centro ad un’anziana saronnese.

Ad assistere alla scena una concittadina che ha voluto raccontare l’accaduto sui social network per evitare che altre vittime possano essere prese di mira allo stesso modo.

Teatro del raggiro l’area di piazza De Gasperi davanti al bancomat della Banca popolare di Milano dove una saronnese aveva appena fatto un prelievo.

“La persona in questione – racconta la testimone – si è sentita piovere addosso una sostanza liquida o semiliquida. Imbrattata ed evidentemente disorientata, si è guardata intorno ma non ha visto nessuno. Poi, chissà da dove, è spuntata una gentile signora che ha chiesto che cosa fosse successo e le ha offerto un fazzoletto. Si è quindi prodigata aiutandola a ripulirsi, purtroppo anche dell’intero importo prelevato”.

Quando la “gentile passante” si è allontanata, infatti, l’anziana si accorta di non avere più soldi. Non le è rimasto altro da fare che denunciare l’accaduto fornendo una dettagliata descrizione della donna.

Un episodio analogo era avvenuto anche ad inizio estate nel cimitero di via Milano ad essere preso di mira un anziano a cui era stata spruzzata una sostanza sulla giacca per riuscire, con la scusa di aiutarlo a ripulirsi, ad impossessarsi della sua collanina d’oro.

05092015

1 commento

  1. Non devono acer ancora ricevuto la raccomandata con ricevuta di ritorno con l’avviso ai malviventi che è cambiata l’aria con Fagioli… “cari malviventi non venite più a Saronno perchè l’aria è cambiata e non c’è più spazio per voi”.
    vedrete che appena la riceveranno cambierà tutto

Comments are closed.