SARONNO – Hanno svuotato una bottiglie di whisky in tre e poi due di loro, oltre tutto fratelli, hanno iniziato a prendersi a calci e pugni. Questa la scena che nella mattinata dell’altro giorno, erano appena le 9.30, si è trovata davanti una pattuglia della polizia locale, accorsa su richiesta di alcuni residenti in zona al parco pubblico di via Fratelli Cervi al quartiere Matteotti di Saronno.

27082015 sopralluogo aler le farfalle matteotti polizia locale (3)

Gli agenti, non senza qualche fatica, hanno riportato la calma. Impossibile chirire i motiv della lite: i ragazzi, poco più che ventenni, hanno rinunciato ad andare in ospedale per farsi medicare (e comunque non avevano riportato gravi lesioni) ed hanno chiarito subito di non volersi denunciare a vicenda. Sia loro che l’amico presente sul posto (i primi due originari del Perù, il terzo dell’Ecuador e tutti abitanti nelle vicinanze) sono stati comunque multati per ubriachezza molesta e per il mancato rispetto del regolamento comunale che vieta il consumo di alcolici nei giardini pubblici. Dovranno adesso pagare duecento euro a testa.

(foto archivio)

10092015

8 Commenti

  1. questi quando bevono son pericolosi perché usano bottiglie rotte; cmq se fanno tra loro poco male.

  2. Se sono ciuchi come le vacche alle 9,30, chissà ora di sera che spettacolo.

  3. Evviva l’accoglienza. Continuiamo ad andarli a prendere, ladri, assassini o ubriaconi che siano!

Comments are closed.