fbc in azioneSARONNO – Il giudice sportivo ha presentato il conto al Fbc Saronno: 200 euro di multa per le intemperanze dei propri supporter in occasione della trasferta di domenica scorsa, debutto nel campionato di Eccellenza a Vittuone contro i locali dell’Accademia. Al gol del 2-0 per i padroni di casa per un rigore dalla tribuna apparso un po’ dubbio, nella ripresa, in campo è volata qualche bottiglietta di plastica, a seguire qualche polemico coro dei sostenitori ospiti nei confronti del direttore di gara, Cattaneo di Monza.

Il tutto puntualmente annotato dalla terna, ed ora il giudice sportivo ha deliberato la relativa sanzione: 200 euro, per lancio di bottiglie e per offese all’arbitro. Per quanto riguarda lo stesso girone, 110 euro di multa per ingiurie all’arbitro alla Pro Vigevano e 100 euro di multa anche al Legnano per sputi ad un calciatore avversario. Avvio insomma un po’ movimentato per la stagione agonistica nel campionato di Eccellenza. Il Saronno torna in campo sabato sera alle 20.30 a Cesate per l’anticipo del secondo turno contro la formazione della Accademia Pavese.

(foto archivio)

11092015

21 Commenti

  1. visto che la squadra non ottiene risultati ci pensa il mitico Fronte ribelle… primo risultato: intemperanze e multa!!!
    finalmente hanno di nuovo un motivo di esistere (oltra a quello di imbrattare i muri).
    E dire che nelle foto non si vedono ragazzini ma gente attempata, che evidentemente è rimasta “sfigata” in questi anni di inattività.
    E’ rinato l’FBC Saronno … ma per piacere… rischia di diventare la barzelletta dell’estate.
    Come se Saronno non avesse già abbastanza figure di m… da farsi perdonare su tutti i fronti.
    Rischiando pure che Cesate non presti più il campo.

    • Condivido la tua idea…certe persone sono agghiaccianti e non gli interessa affatto lo sport

  2. dai che quest’anno si battono tutti i record:
    0 punti e tanti, tanti euri di multa !!!

  3. e a questi signori magari abbiamo pagato anche il pulman per andare a veder la partita. vergognatevi

    • Legga meglio gli articoli…. la navetta è disponibile solo per le partite in “casa” (se Cesate si può chiamare casa), mentre la partita in questione si è giocata in trasferta a Vittuone. La navetta poi, come ampiamente spiegato in diversi articoli precedenti, è usufruibile solo da coloro che non possono usare la macchina come i ragazzi sotto i 18 e pensionati che hanno deciso di non usare più la macchina….. Quante polemiche gratuite e quanti corvi… Assistere alle partite dell’Fbc Saronno col sottofondo dei canti del Fronte suscita sempre una bella emozione e, se invece che star qua a scriver cattiverie si andasse allo stadio ci si renderebbe conto….!

  4. Invece di fare i beceri ignoranti i tifosi del glorioso FBC che fra parentesi, non merita sta gente allo stadio, stessero vicino alla squadra e si didicassero magari a qualche iniziativa sociale che faccia avvicinare i Saronnesi alla rinata realta, sopratutto ai più piccoli, raccontando cosa è stato un tempo l’FBC Saronno

  5. Spero sia stato sanzionato il giocatore nr. 2 del Vittuone che dopo il 2-0 ha rivolto gesti di scherno ai tifosi, provocandone la reazione. Fino ad allora nessun insulto era stato rivolto all’arbitro, al Vittuone o ai suoi giocatori…

    • Quindi tu giustifichi i tifosi che recano danno economico e d immagine alla società ed alala città? Bravo….complimenti

      • E tu giustifichi I giocatori che si permettono di comportarsi in Quella maniera senza essere mai stati provocati? C’e’ piu’ rispetto e coerenza fra I gruppi ultras. Ma e’ inutile spiegarlo alla massa…o al gregge…

        • Dai Varez si serio, cosa fai il bullo e ti picchi a tutte le partite? Voi li avete scherniti tutto il tempo…se il giocatore avesse fatto qualcosa la terna avrebbe visto e lo avrebbe diffidato…

          • Mi dispiace per te… Ma non abbiamo schernito nessuno del Vittuone per questo anch’io non mi spiego il suo comportamento. E credimi… Ne ho visti di pagliacci in mutande e maglietta che volevano fare I protagonisti.
            P.s.: essere ultras non significa picchiarsi tutte le domeniche…e’ questo che la massa non capisce…

  6. Esatto. Ero presente in tribuna, seduto vicino ai ragazzi del Fronte Ribelle. Nessun coro è mai stato rivolto contro nessuno durante tutta la partita se non qualche (legittima) protesta per il generosissimo rigore concesso al Vittuone. Dal nulla e senza alcun motivo il terzino destro ha iniziato a fare gestacci all’indirizzo dei ragazzi provocandone la ovvia reazione. Purtroppo non è stato visto dall’arbitro altrimenti una bella multa per comportamento antisportivo andrebbe comminata a lui, non al Fronte Ribelle che fino a quel momento ha incitato sportivamente la squadra.

  7. Secondo me il derby tra la cascina Girola e la Malpaga sarà un bagno di sangue.

  8. …siccome uno vi prende in giro e magari ha qualche ragione 🙂 voi gettate oggetti in campo…grande FBC Saronno, speriamo che tra sei mesi si celebri il deprofundis. Non ci mancherà….

  9. Toc toc..c’è nessuno del “mitico” Fronte Ribelle?
    No perchè poco tempo fa ho avuto uno scambio di opinioni (civile) con alcuni di loro e volevo sapere la loro versione….

Comments are closed.