SARONNO – Si riparte dal 1-1 sell’andata: Saronno e Unione Fermana si affrontano sabato sul diamante saronnese di via Ungaretti per proseguire la serie al meglio delle cinque iniziata lo scorso fine settiman in centro Italia. Chi vince fa suoi i playoff di A2 e “vola” in Isl, la massima categoria del softball. Si gioca alle 17, 19 ed eventualmente la “bella” alle 21, con ingresso libero.

2015-07-11 campo softball

È il sito ufficiale della federazione, Fibs.it, che fa il punto della situazione e la cronaca delle gare di andata.

La prima gara va alla squadra ospite, dopo il 2-2 iniziale le lombarde segnano il punto decisivo nell’ultima ripresa grazie ad un out produttivo di Soffiantini con corridori agli angoli.

Il vantaggio viene difeso da Alice Nicolini che non si spaventa per il doppio iniziale, e traghetta la squadra fino alla terza eliminazione.

Gara 2 invece vede al Fermana sempre in vantaggio, le marchigiane battono 12 valide e danno la svolta alla gara nella sesta ripresa, in vantaggio per 5-2 segnano 4 punti grazie alle battute di Roganti, Luconie Luciani.

Un generoso Saronno tenta la rimonta, ma il club lombardo si ferma a 3 punti lasciando 3 corridori sulle basi.

(foto archivio)

11092015