SARONNO – E’ l’Osl Basket di Garbagnate ad aggiudicarsi il “Trofeo alla memoria Silvio Mariotti”, organizzato nel fine settimana dalla Imo Robur Saronno al PalaRonchi. Nella finale, l’Osl, dopo essere stata sotto anche di 15 punti nel terzo quarto, ha la meglio sulla Imo nel supplementare. Robur in totale controllo per 25 minuti, poi la squadra di coach Piazza letteralmente si addormenta e smette di eseguire. Negli ultimi cinque minuti l’Osl, grazie alle folate di Arui, Allegri e di Mangiapane (21 punti tutti nel secondo tempo), trova la parità e anche il vantaggio, sino a tre punti. Saronno ricuce a fatica, ma con il canestro in post di Petrosino a 2″ dal termine, aggancia il supplementare sul 73 pari. Nell’overtime Garbagnate (anche senza Arui, fuori per falli) ha tutta l’inerzia della partita e completa la rimonta, spegnendo quel poco che rimaneva della Imo. Punteggio finale di 88-81.

Al termine della gara, premiati come miglior giocatore del torneo Arui (Osl) e miglior marcatore Allegri (Osl). Nella finale per il terzo posto, giocata nel pomeriggio, aveva vinto Voghera sulla Posal Sesto 80-66. Classifica finale: 1 Osl Garbagnate (nella foto delle premiazioni, ritira il premio Allegri), 2 Robur Saronno (capitan Leva nella foto), 3 Voghera, 4 Sesto. Mvp Arui, marcatore Allegri.

Imo Robur Basket Saronno- Osl Garbagnate 81-88 (18-11 23-17 17-21 15-24 8-15)

Il tabellino. Robur: Bellotti 16, Minoli 11, Gorla 3, Lanzani 3, Cacciani 10, Leva, Gurioli 14, Aceti 10, Guffanti 6, Petrosino 8. Coach Piazza
Osl: Mangiapane 21, Tonella 10, Allegri 19, Arui 20, Iannaccio, Moretti, Maina 4, Barella 3, Colella, Ripamonti, Montalbetti 9, Milani. Coach Marrapodi.

17092015