SARONNO – E’ di quattro contusi il bilancio della rissa che si è scatenata nella nottata fra domenica e lunedì nei pressi di un bar di piazza Cadorna, vicino alla stazione ferroviaria centrale di Trenord. Attorno all’1 l’intervento di tre pattuglie dei carabinieri, tre ambulanze ed automedica: a quanto pare a scatenare la gazzarra sarebbe stato un gruppetto di nordafricani che se l’è presa con un giovane italiano, in cui soccorso sono quindi accorsi alcuni amici ed avventori del bar.

carabinieri (1)

All’arrivo delle forze dell’ordine gli stranieri sono subito scappati. A quanto pare il ragazzo italiano è stato avvicinato appena fuori dal bar da un maghrebino, che avrebbe con lui litigato per tornare poco dopo con altri extracomunitari ed aggredire con calci e pugni il malcapitato. Dal locale sono accorsi altri avventori, c’è stato un confronto a “muso duro” e poi il fuggi fuggi degli immigrati all’arrivo delle pattuglie. In ospedale sono stati medicati gli italiani: di 16, 28, 33 e 58 anni, quando sono stati ricoverati le loro condizioni non apparivano gravi. Sono ora in corso le indagini dei carabinieri per risalire agli aggressori e mettere a fuoco responsabilità e cause della gazzarra.

(foto archivio)

21092015

29 Commenti

  1. Diamogli tempo, agli stranieri ma pure agli italiani: non hanno ancora capito che a Saronno l’aria è cambiata con Fagioli. Prima o poi lo capiranno che tutto è cambiato 🙂

    • Ahahahah, grande Davide. L’aria che cambia con Fagioli è una raffinatezza.

      Poi, gongolare perché una rissa, secondo te, potrebbe innescare “la riscossa” del cittadino Saronnese invece di una escalation di violenza inutile è arte pura.

      Mi ricordi uno con il soprannome di una stella….

      • Chiedo scusa, mi era sfuggita l’involontaria pessima battuta su Fagioli. Lo dico in modo chiaro: fare battute sui cognomi è una cosa infantile.
        Io critico Fagioli perchè ha usato i soliti trucchetti leghisti per conquistare i comuni promettendo un irrealizzabile pugno di ferro. Se fosse solo per questione di volontà politica, avrebbe dovuto risolvere già in poche settimane invece il casino che si vede in giro è sempre lo stesso

  2. se dicessi esattamente ció che penso, non verrebbe pubblicato. Dico solo “sempre loro” e nessuno fa niente.

  3. Cosa significa che l’aria è cambiata con Fagioli? Risse ce ne sono sempre state. Perchè sono coinvolti degli italiani? Davide vuol forse dire che adesso c’è licenza di rissa? Beata ignoranza! Questo non è il Far West, e Billy The Kid padano non ha nessuna licenza.

    • La Lega diceva che era questione di volontà, che Porro non aveva le… ehm… la scorza per affrontare il problema criminalità. Pare però che i proclami leghisti non abbiano molta presa sui suddetti personaggi visto che non cambia granché… chi l’avrebbe mai detto?!?

    • non scherziamo: Billy the Kid era una cosa seria, il paragone non regge proprio, forse Cocco Bill sarebbe meglio….

  4. Lo sappiamo cosa bisogna fare!e allora si aspetta ancora e ancora? L africa della malavita è qui,e allora?accoglienza ai rifugiati sempre ma questi sono criminali spacciatori.

  5. Ma non era previsto l’esercito ?

    Non doveva esserci un rafforzamento dei controlli ?

    TOC… TOC… LEGA … cortesemente rispondi …

    Perche’ qui mi sa che esiste un problema …

  6. Scusate permettetemi due precisazioni, abito in zona e rientravo a casa mentre accadevano i fatti:
    1) i nordafricani sono andati via ben prima dell’arrivo dei carabinieri…tranquillamente…le volanti sono arrivate 15/20 minuti dopo a sirene spiegate;
    2) in zona stazione durante il giorno la situazione è migliorata…anche di notte va meglio…certo il problema persiste…

    • anch’io abito in zona Stazione e sono d’accordo con te.
      Pur persistendo il problema (del resto 5 anni di immobilismo totale sono duri da sistemare!) la situazione è migliorata.
      Ma sai, non c’è peggior cieco di chi non vuol vedere, e son tutti lì ad aspettare il minimo episodio per scatenarsi all’attacco e soddisfare la propria frustrazione da rosiconi.

  7. Stiamo ancora aspettando l’esercito promesso dalla Lega.
    Quello imperiale però, con tanto di incrociatori interstellari e signore oscuro dei sith a guidarlo, visto che tra poco esce l’episodio VII: Il risveglio del leghista

  8. L’ho già scritto, ma forse nessuno si è accorto che la musica è davvero cambiata…ora è una marcia funebre

  9. Ho notato un drastico cambiamento.
    Fino a pochi mesi fa il problema sicurezza era denunciato solo dalla Lega. Oggi da destra a sinistra nessuno sostiene più che il problema non esiste, anzi il nuovo sindaco dovrebbe aver già risolto i problemi negati negli scorsi 15 anni.
    I miracoli del passaggio in minoranza di certe forze politiche…

    • Eh no caro anonimo, il problema sicurezza nessuno ha mai negato che ci sia in alcune zone della città, specie la stazione.
      Faccia una brevissima ricerca su internet e vedrà che Porro più volte ha incontrato il prefetto per chiedere più presidio delle forze dell’ordine. E Fagioli?
      Dopodichè, un conto è dire che c’è un problema, un altro è vincere le elezioni promettendo l’esercito, più vigili urbani, più sicurezza… per favore…

      • aumento degli organici della Polizia Locale: non pervenuto…
        Ronde pagane: tutte occupate a Tirana

      • in effetti vorrei sapere quante volte il sindaco è andato dal prefetto…quello nuovo intendo.

  10. Ma la delega alla sicurezza è del sindaco !!!! Basta dormire mantieni la promesse. Voi della maggioranza avete fatto della sicurezza il vostro cavallo di battaglia, io vi ho votato , ed ora siamo al peggio del peggio…VERGOGNA !!!!!!!!!!!! andatevene tutti a casa abbiate l’umiltà di riconoscere che non siete in grado di governare…

  11. bhe’ almeno gli zingari che girano e chiedono elemosina non ne vedo piu’…
    anche l’ allegra famigliola appostata davanti all’ ospedale non si vede da un po’ … sarebbe bello che se ne andassero i neri col cappello che ogni santo giorno chiedon soldi .. tanto non gli do’ un centesimo bucato !!!

Comments are closed.