carabinieri caserma via manzoni (4)SARONNO – TRADATE – Sono stati i carabinieri della compagnia saronnese a ritrovare il mini suv Volkswagen Tiguan rubato lo scorso 18 settembre. Una magra soddisfazione per il proprietario, un 51enne, visto che del suo mezzo resta ormai solo un cumulo di pezzi di ricambio ed un cubo di lamiera.

Qualche giorno fa i militari della compagnia saronnese hanno “trovato” il segnale dell’antifurto del mezzo che arrivava da un’attività di autodemolizione nel Tradatese. Quando il proprietario gli ha aperto i militari hanno chiesto informazioni del mini suv di cui captavano il segnale. Il titolare dopo qualche attimo di esitazione e messo con le spalle al muro dalle incalzanti domande dei tutori dell’ordine ha mostrato loro quello che restava del Tiguan: un cubo di lamiere e una borsa di pezzi di ricambio.

Il titolare dell’attività di autodemolizione, un 41enne, è stato denunciato per ricettazione, reato di cui sarà chiamato a rispondere davanti all’autorità giudiziaria a cui dovrà spiegare come il mezzo sia entrato nella propria attività.

26092015

 

3 Commenti

  1. oh…un italiano che ruba i Suv: lo mandiamo al suo paese, subito. “dovrà spiegare come il mezzo sia entrato nella propria attività” ….siamo ridicoli

  2. Cose che capitavano… adesso che c’è la Lega vedrete che non ne vedremo più di queste cose

Comments are closed.