COMASCO – Rapina in farmacia, un malvivente è scappato con l’incasso: ricerche in tutto il comasco ed anche nel vicino Saronnese del bandito che ha colpito nel pomeriggio di martedì, 29 settembre, alla farmacia “Castelli” di piazza Roma 2 a Mariano Comense. Alle 17 una persona, a volto coperto ed armata di coltello, è entrata nell’esercizio pubblico minacciando la titolare e facendosi aprire il registratore di cassa, e portando via tutto, una somma che è ancora in fase di precisa valutazione.

carabinieri corso italia (3)

Il malvivente, per il momento difficile stabilire se italiano o stranieri, si è quindi dileguato a bordo di una autovettura che aveva parcheggiato nelle immediate vicinanze, facendo subito perdere le tracce. Le indagini sono in corso, a cura dei carabinieri. Intanto i militari dell’Arma hanno provveduto ad informare l’autorità giudiziaria e ad interrogare la farmacista per cercare di raccogliere particolari che consentano di risalire all’identità dell’autore del “colpo” e se abbia commesso altri analoghi reati nella zona.

(foto archivio)

29092015