carabinieri pattuglia giorno matteottiSOLARO – Spaccio nel Parco Groane, i carabinieri hanno potenziato i controlli nell’ambito dei quali hanno arrestato un marocchino di 32 anni. In Italia senza dimora ed occupazione. Lo straniero è stato notato nel tardo pomeriggio, l’altro ieri, in una zona boschiva alle porte di Solaro, intento a parlottare con un altro extracomunitario. Alla vista della pattuglia il ragazzo si è dato alla fuga, a piedi, innescando l’immediato inseguimento da parte delle forze dell’ordine. E’ stato raggiunto e bloccato rapidamente: alla fine è stato chiamato a rispondere di resistenza a pubblico ufficiale.

Non si tratta di un volto nuovo alle forze dell’ordine e la circostanza che alla vista della “gazzella” abbia provato in tutti i modi a dileguarsi fa pensare che avesse qualcosa da nascondere. La sua posizione rimane dunque al vaglio. Mentre continueranno i pattugliamenti di carabinieri, ed anche delle polizie locali di comuni interessati, nell’area del Parco delle Groane.

(foto archivio)

29092015

3 Commenti

  1. D’altronde chi di noi ogni volta che s’incrocia una pattuglia dei Cc non si mette a scappare…?

Comments are closed.