SARONNO – Trasferta a Expo, l’esposizione universale di Milano, per i volontari del comitato del mercato contadino di Saronno, con l’assessore comunale al Commercio, Francesco Banfi.

“Il mercato contadino – fa notare Banfi – è una realta che da anni ogni sabato mattina nella piazza del mercato permette ai produttori agrozootecnici operanti entro un raggio di 50 chilometri da Saronno di offrire la propria merce; e un momento importante per riunire i cittadini fornendo possibilita di aggregazione attorno a dei prodotti caratterizzati da stagionalita, fatto che fornisce una naturale “debolezza” alla presenza di banchi durante l’inverno e al contempo una serie di vantaggi, alcuni dei quali vere e proprie eccellenze, come la formaggella del luinese Dop che ha portato un componente del mercato contadino ad animare ad Expo il presidio di Slow food di giovedi 24 settembre”.

Prosegue Banfi

Inutile dire che abbiamo colto l’occasione, insieme a produttori e simpatizzanti, per una visita serale ad Expo… sicuramente diversa visto l’abbigliamento scelto: il grembiule del mercato contadino… che non e passato inosservato.

30092015

3 Commenti

  1. ben fatto. Bravo Banfi. Una menzione pero’ andrebbe fatta alla passata amministrazione…..che ha contribuito alla nascita del mercato contadino ( con l’ottimo e amico Giorgio Pozzi)

    • Ma figurati, queste persone che ci amministrano hanno vinto gridando in giro che la giunta Porro ha devastato Saronno. E intanto le uniche note positive di cui possono gloriarsi sono quelle lasciate in eredità proprio dal centro-sinistra che hanno denigrato fino all’altro giorno. Senza pudore proprio…

      • adesso aspettiamo altre cose che verranno confermate dell’amministrazione Porro. Adesso capisco a cosa serve lo staff, a farle digerire ai votanti con la testa verde

Comments are closed.