SARONNO – Domenico Aiello adesso è un giocatore del Fbc Saronno: l’accordo c’era stato ormai da due settimane e da allora l’esperto difensore, classe 1990 e con trascorsi in serie D, si allena stabilmente con i biancocelesti. Il problema? Nello scorso campionato ha giocato in Svizzera, nella “2 liga” interregionale, con il Kreuzlingen e le pratiche per il ri-tesseramento in Italia, benchè lui sia italianissimo, sono andate molto per le lunghe. Ma proprio nelle scorse ore la buona notizia, tutto si è risolto ed ora Aiello (foto, a destra) è ufficialmente nella rosa.

da sinistra, michele valsecchi e domenico aiello

Una ottima notizia per l’allenatore Luca Petrone dopo la sconfitta con il Tradate ed in vista della sfida domenicale, in trasferta contro una delle due capoliste d’Eccellenza, l’Ardor Lazzate; l’inserimento di Aiello darà senz’altro solidità a tutto il reparto difensivo. Nel 2009-2010 e nella stagione successiva aveva militata nel Ponte Isola, serie D, e poi sempre nella stessa categoria nel Cantù San Paolo; quindi la decisione di emigrare nel Canton Thurgau passando ai biancoverdi del Kreuzlingen.

020102015