pro juventute-terrazzano 26042015 (13)SARONNO – La storia si ripete, questa volta in Seconda categoria: domenica pomeriggio, fischio d’inizio alle 15.30, l’Amor sportiva al centro di via Trento riceve la Pro Juventute. Nello scorso campionato di Terza le due squadre avevano dato vita ad un appassionante testa a testa, ed alla penultima giornata c’era stato anche lo scontro diretto, vinto sul campo dell’Amor dagli uboldesi che avevano definitivamente staccato il viglietto per la promozione diretta. Promozione poi conquistata anche dai saronnesi di Cassina Ferrara passando dai playoff.

2015-09-13 rino pironti pro juve

Adesso le due formazioni tornano ad incontrarsi e molti dei protagonisti sono gli stessi. Da una parte Dario e Moreno Boschetto o Banfi, tanto per fare qualche nome dell’Amor; dall’altra gente come Frasson e Colombo, abituati a segnare.”Tutti ci tengono molto, io sono forse quello che “sente” di meno questa partita – ammette l’allenatore della Pro Juve, Rino Pironti, che l’anno scorso guidava il Matteotti – Di certo vogliamo continuare il buon passo che ci caratterizza da inizio stagione e che ci ha consentito di posizionarci fra le migliori, ma non dobbiamo farci prendere dall’affanno o dalla voglia di strafare”. Per quanto riguarda l’Amor, l’impatto con la categoria ha sinora portato pochi punti, e l’obiettivo sarà innanzitutto di rimpolpare la classifica. Non ci sarà l’allenatore Ruggiero, squalificato. Arbitro designato è Roberto Bernacchi di Gallarate.

(foto archivio: Rino Pironti)

11102015