2015-10-11 fbc saronno-lomellina (31)SARONNO – Puntuale come ogni lunedì ecco le pagelle di Giuseppe Anselmo che per ilSaronno segue e racconta tutti i match dell’Fbc Saronno. Ecco quindi i voti delle sfida salvezza, finita 1-1 tra il team saronnese e il Lomellina.

Seitaj: meno brillante delle altre partite. Sul gol può far poco. Non ha mai tentato di bloccare il pallone, solo respinte. Un po’ insicuro oggi. 6-

Sacchini: Il capitano oggi riparte titolare e viene schierato come terzino. Da vero jolly, interpreta bene il ruolo e regala qualche spinta in avanti nel finale. 6-

Balzaretti – Aiello: la cerniera difensiva è stata buona nel primo tempo, nel secondo ha regalato troppi svarioni. Qualche controllo sbagliato di Aiello (vedi il corner dal quale nasce il gol), mentre Balzaretti non riesce quasi mai ad impostare il gioco, preferendo sempre spazzare la palla. Partiti bene, finiti non benissimo. 5,5

Colaci: il più giovane della difesa, si dimostra anche il più grintoso. Spinge più di Sacchini (opposto sull’altra fascia), e gioca palla al piede. Sue alcune incursioni pericolose nella metà campo avversaria ed un bel cross, non sfruttato, che attraversa l’area. 6+

Greco: Esce dolorante al ginocchio sul finale, dopo aver regalato uno dei pochi acuti dell’incontro, dove si accentra dalla destra e lascia partire un bel tiro deviato in corner. Soffre come tutta la squadra, e non riesce a dare profondita. 5,5

Martegani: copre quando Balzaretti avanza, come sempre ci prova dalla distanza, e tenta di impostare anche la manovra. Oggi è stato il faro del centrocampo, dando qualità senza strafare. 6,5

Valsecchi: partita incolore, ma di sostanza. Ha fatto un po’ di lavoro sporco in una partita giocata molto sulla mediana. 5,5

Hoxha: nell’ultima partita aveva osato qualcosa in più. Ha i piedi buoni, ma si vede poco. Soffre i pochi palloni che arrivano in attacco, pressa sulla trequarti, ma il suo repertorio è altro. 5,5

Moro: Punta di ruolo e d’esperienza! lo vedi nel gol, galoppata (non troppo veloce) sulla destra, si accentra, guarda il compagno in area, sembra voglia passare, invece, dribla il difensore, mette a sedere il portiere in area piccola e la butta dentro. Quasi gol da oratorio quando c’è uno che “gioca un po’ di più”. Quando esce, la squadra si sfalda, mancando la punta di ruolo. Faro. 6,5

Pisoni: scende in campo con il numero 11, gioca fra centrocampo e attacco. Fa tutto, e quando la partita si è ormai spenta sul 1 a 1, dopo che Greco tenta il tiro a rientrare, ecco che il giovane Pisoni dalla fascia opposta ci prova anche lui! Il tiro dalla distanza lo ha nel suo repertorio. Giocatore in continua crescita. 6+

Scavo G. e Scavo M. : Michele gioca una partita più in pressing che offrendo perle in attacco. Giuseppe è un torello sulla fascia sinistra, cade, scalcia, dribla, si rialza..ricorda la grinta di di livio. Poi tenta il tiro…è proprio lui! Danno verva alla squadra, ma senza la punta centrale devono strafare e provare a finalizzare, che non è il loro mestiere. 5,5

Abati: gioca negli ultimi minuti per sostituire l’infortunato Valsecchi.2015-10-11 fbc saronno-lomellina (9)

Petrone: finalmente può schierare la punta e ridisegna la squadra, dando più equilibro in attacco, più compattezza in difesa ed a centrocampo, dove senza i due Scavo (molto offensivi), può giocare con un uomo in più in mezzo al campo e l’attaccante vero. Sta plasmando la squadra. Alchimista! (anche se manca la pietra filosofale per i gol su calci da fermo!) 6

Lomellina: squadra timida e molto chiusa, si lasciano andere solo nel finale prendendo un po’ di coraggio. Non hanno mostrato individualità ed un gioco tatticamente ordinato in fase difensiva. 5+

Voto alla partita: Brutto match, pochi tiri in porta. Gol del Saronno suLomellina totalmente sbilanciato, e gol degli ospiti su una dormita collettiva della squadra su corner. Partita giocata tutta a centrocampo, ma senza qualità. 5+

Pubblico: Osannato Serao, in tribuna,…dalla tribuna! Il Fronte Ribelle oggi in gran numero, e prove tecniche….per le prossime partite. 6,5

12102015