SOLARO – L’elisoccorso che volava a bassa quota nel pomeriggio odierno, mercoledì, lo hanno visto anche tanti saronnesi residenti alla periferia sud cittadina: era in cerca del punto migliore per atterrare e prestare i soccorsi d’emergenza da un giovane centauro rimasto gravemente ferito nell’incidente stradale avvenuto alle 17.15 alla periferia di Solaro, in via Roma, come in quel tratto si chiama il trafficatissimo stradone fra Saronno e Monza.

Ancora in corso gli accertamenti delle forze dell’ordine, sul posto carabinieri e polizia locale, per ricostruire con precisione la dinamica del sinistro nel quale sono rimaste coinvolte due autovetture e la motocicletta. Sono inizialmente accorse due ambulanze, una della Croce rossa di Saronno e l’altra della Croce azzurra di Caronno Pertusella ma i volontari, resisi conto delle serie ferite riportate dal centauro, hanno anche richiesto il supporto dell’elisoccorso di Milano. Il ferito è stato giudicato in prognosi riservata. Dopo essere stato stabilizzato sul posto, con l’elicottero il ferito è stato trasferito all’ospedale Niguarda di Milano.

(foto Osanna Colombo)

14102015