SARONNO – C’era anche un pizzico di Saronno tra le 20 mila ″penne nere” che ieri hanno partecipato alla grande adunata degli Alpini di Lombardia ed Emilia Romagna a Busto Arsizio. Tra le tante sezioni presenti, infatti, non è mancata quella saronnese. La delegazione cittadina, che recentemente in città ha organizzato i festeggiamenti per il patrono San Maurizio, non si è limitata alla presenza al corteo ma ha dato il proprio contributo anche per gli aspetti logistici. Un primo gruppo di saronnesi è, infatti, arrivato nella città bustocca intorno alle 5 ed ha dato un aiuto nelle zona delle cucine. Si sono poi riuniti al secondo gruppo per il corteo che è partito alle 9.30 dal Museo del Tessile snodandosi per le vie della città toccando anche lo scenografico viale della Gloria e via Milano, nel centro storico della città. I saronnesi hanno sfilato con il gruppo della provincia di Varese. Tra gli alpini saronnesi presenti anche Gianpietro Guaglianone, assessore allo Sport e all’Ambiente.

19102015