RiccardoGaletti SARONNO – “Saronno Bene Comune, che si è data l’ambizioso obiettivo di rappresentare i saronnesi laici, socialisti, democratici e progressisti, non può non aggiungere la propria voce all’allarme lanciato dall’Anpi a proposito della manifestazione prevista per il prossimo 15 novembre, ritrovo dell’estrema destra meschinamente travestito da evento sportivo”.

Così inizia la nota inviata dalla lista civica tramite il portavoce Riccardo Galetti che si aggiunge alle prese di posizione contro l’evento firmate da Anpi, Pd, Sel, Rifondazione comunista e Sel.

Chiara la richiesta: “Richiamando i valori repubblicani condivisi da tutti i membri ed i sostenitori di Saronno Bene Comune, ci uniamo agli altri cittadini, alle associazioni ed ai partiti che hanno chiesto all’Amministrazione Fagioli il ritiro del patrocinio all’evento organizzato da “Wolf of the Ring”, che fa capo alla nota organizzazione di estrema destra “Lealtà e Azione””

“Non ci stupisce la concessione del patrocinio all’evento di “Lealtà e Azione” da parte della Lega Nord –
rimarca Galetti – L’abbraccio di Salvini all’estrema destra lepenista è cosa nota ed esplicita, la presenza di Casa Pound alle manifestazioni del carroccio è ormai triste routine. Del resto Fagioli non ha avuto problemi ad imbarcare sin dal primo turno gruppuscoli
dell’estrema destra locale ed i tifosi di quel che resta del Fronte Ribelle, malamente camuffati da lista civica. Quello che ci ha sinceramente stupito è stato il tombale silenzio in Giunta di forze che abbiamo fino ad oggi considerato limpidamente moderate e ragionevoli, come Saronno al Centro. Concediamo il beneficio del dubbio agli assessori Francesco Banfi e Dario Lonardoni, che forse non erano stati adeguatemente informati circa la natura dell’associazione coinvolta nell’evento. Ora sicuramente hanno raccolto maggiori dettagli, ci auguriamo che esigano dal Sindaco il ritiro immediato del patrocinio“.

19102015

19 Commenti

  1. Da che pulpito viene la predica: da un gruppuscolo di socialisti malamente camuffati da lista civica. Perdenti dopo cinque anni di danni amministrativi ed iniziative prettamente ideologiche, non di interesse per la città e per i cittadini.

    • Ma malamente che? C’è scritto pure nell’articolo “laici, socialisti, democratici e progressisti”. Se anche altri avessero scritto della loro lista “neo-fascisti, post-fascisti, ultras ed estrema destra in genere” non sarebbero stati camuffati.
      Cordialità.

      • SBC si è malamente camuffata alle scorse elezioni. Ed ha raccolto i frutti di quanto seminato: 375 voti sommando socialisti, laici, democratici e progressisti.

    • In qualità di semplice cittadino ( mai iscritto a nessun partito) che piace essere informato vuole delucidarmi sui danni amministrativi della giunta del dott. Porro? Se sa qualcosa lo denunci all’autorità , altrimenti parla a vanvera.

  2. ..vorrei sapere dall’illuminato Riccardo quali siano state le iniziative prettamente ideologiche….capisco che in certi ambienti si va a ripetere la canzone che vi mettono in bocca, ma quando è troppo è troppo direbbe uno dei vostri fan più inutili

    • Registro del Testamento Biologico, criticato da parte del PD e mal digerito da altre forze dell’allora maggioranza.
      Un registro contro legge e contro Costituzione. Un registro contro sensibilità cristiana della maggioranza – ad oggi – della popolazione.
      In tre anni meno di 40 nomi registrati.

      • quindi le iniziative liberali a tutela della minoranza sono ideologiche?? interessante prospettiva, e laddove (cosa di cui dubito molto visto il deserto delle chiese) questo paese fosse cattolico (sensibilità cristiana mi da sorridere, ma di che stiamo parlando??) dovremmo non proteggere protestanti, musulmani, hindu e il resto?? e vale anche per il resto della società civile…

  3. Caro Sig. Galetti: i tifosi di quel che resta (vedremo tra 25 anni questo Bene Comune quanto bene ancora sarà!!!) del Fronte Ribelle innanzitutto sono scesi in politica a titolo personale e non a nome del gruppo, e secondo non ci risulta si siano camuffati in alcuna lista civica ma candidati nel movimento politico Domà Nunch che tutto è fuorché un qualcosa di camuffato da lista civica!!!

    Grazie

  4. la motivazione della richiesta ANPi è ampiamente condivisibile. Rimane l’amaro in bocca per la solita arroganza di Galetti. Gli suggerisco poi di fare un salto ogni tanto a vedere il Saronno calcio e verificare di persona se sugli spalti si annidano pericolosi fascisti

    • Ciao Luca,

      parlo chiaramente di Fronte Ribelle, non di tifosi del Saronno Calcio, che sono ovviamente due cose diverse.
      Credo che nessun membro del FR si sia offeso per essere stato definito di “estrema destra”, vista la loro collocazione piuttosto esplicita.

      In passato ogni tanto un salto lo facevo, e purtroppo non ho bei ricordi degli incontri sugli spalti con gli ultras.

      Arrogantemente,

      Riccardo

      • ahhhhhhhhhhhh ora ricordiamo!!!!! Sei uno dei tanti oppositori di idee che quando si è avvicinato al nostro gruppo è stato sequestrato nei bagni dello stadio e lasciato chiuso fino alla domenica successiva. Ai tempi poi mangiavamo anche quel che rimaneva di queste persone, sai, non volevamo che l’esclusiva di mangia-bambini fosse solo della parte avversa. Ora siamo cresciuti e col cannibalismo abbiamo però smesso.

        Galetti per favore non cercare di trovare giustificazioni patetiche a ciò che hai detto. Non pretendiamo di esserti simpatici (anzi meno male!!!) ne di esserlo a tutta la città, ma sai, al mondo esistono anche persone con idee politiche diverse dalle tue e non è così detto che tu sia nel giusto e gli altri no. E ribadiamo, come scritto sopra, che la militanza politica dei nostri ragazzi è stata fatta a titolo personale. Negli anni (e per tanti anni) insieme a noi hanno tifato anche persone che potrebbero definire il tuo partito “di destra” da quanto stavano dall’altra parte e non hanno mai avuto problemi proprio perché il Fronte prima della politica (ostentata sicuramente ogni tanto con qualche coro o qualche vessillo…ma sai…quando la maggior parte delle persone condivide un’idea comune è naturale anche farlo, ma questa è una conseguenza e non un punto di partenza) ha sempre messo il tifo per l’Fbc e l’amore per le maglie bianco celesti!!!

  5. “Saronno Bene Comune, che si è data l’ambizioso obiettivo di rappresentare i saronnesi laici, socialisti, democratici e progressisti” … beh, che sia ambizioso come obiettivo è fuor di dubbio. Credo che la somma dei laici, socialisti, democratici e progressisti a Saronno sia ben più ampia dei quattro che rappresentate.

  6. a Sac interessano solo i lavori pubblici, stanno cercando di bonificare l’Agro Saronnese (dopo quello pontino…)

Comments are closed.