ivano campi gerenzano (1)GERENZANO – La sanzione da 1000 euro appena “incassata” dalla Giunta civica di Gerenzano ha il sapore della beffa ma il sindaco Ivano Campi non perde l’abituale aplomb:”C’è stata l’ispezione, sono state contestate mancanza soprattutto per quanto concerne i rapporti illuminanti all’interno dei locali. Che non fossero il “massimo” lo sapevamo benissimo, tanto che abbiamo posto il trasloco della vigilanza urbana come una priorità ed avverrà prestissimo” chiarisce il primo cittadino.

E’ da tempo noto che la sede definitiva sarà ricavata all’interno del nuovo Municipio (foto), che è in fase di completamente. Anzi, se non vi fossero stati degli intoppi di natura tecnica e legati al finanziamento delle opere, ci sarebbe già stato da tempo il taglio del nastro.”Contiamo di spostare la polizia locale noi nuovi e funzionali spazi entro la fine del mese prossimo” chiarisce Campi.

gerenzano municipio (8) Considerato l’impegno dell’Amministrazione civica per potenziare il Corpo, molto sottodimensionato con soli tre agenti, e per allestire una sede finalmente adeguata, l’accaduto non può che lasciare l’amaro in bocca al sindaco ed ai suoi collaboratori,”ma la legge è legge, e dunque pagheremo, al contempo cercando alcuni accorgimenti che consentando di dare un riscontro all’Asl riguardo alle prescrizioni che ci sono giunte, ma senza opere massiccie che, considerato che l’attuale sede verrà smantellata nel giro di qualche settimana, si rivelerebbero solo uno spreco di soldi”. Intanto, sindaco ed assessori si auto-tasseranno per pagare la multa: in base alle normative, dovranno pagarla personalmente e non con fondi pubblici.

22102015

1 commento

  1. Non abito a Gerenzano ma onore al sindaco di Gerenzano che, accettando senza inutili polemiche di pagare la multa, manda ai cittadini un messaggio coerente di rispetto della legge. Questo in un paese in cui chi occupa le istituzioni spesso in questo campo da uno spettacolo indegno.

Comments are closed.