SARONNO – Sono stati gli automobilisti di passaggio e i residenti della zona di via Volonterio i primi ad accorgersi delle scritte realizzate nottetempo con spray nero contro la decisione dell’Amministrazione comunale di concedere il Paladozio e il patrocinio all’evento Wolf of the ring organizzato da un’associazione vicina all’estrema destra il 15 novembre.

In particolare la scritta “Fagioli amico dei nazisti” è stata realizzata sul muro della farmacia comunale tra via Volonterio e via Valletta e all’angolo opposto della strada è stato scritto a caratteri cubitali lo slogan “fuori i nazisti da Saronno”.

Ci sarebbe stata anche una terza scritta all’altezza della’incrocio prima del cavalcavia, lungo via Volonterio ma evidentemente gli autori sono stati disturbati visto che si legge solo “diamo lavoro a”.

Sull’episodio sono in corso gli accertamenti di carabinieri e polizia locale per cercare di identificare magari con il contributo della videosorveglianza gli autori del blitz.Ovviamente saranno presi tutti i necessari provvedimenti per cancellare i graffiti.

13 Commenti

  1. Invece se sono anarchici e comunisti, tutto bene…ma andate a lavorare al posto di imbrattare muri (con relativi costi per ripulirli e degrado). Siete voi i veri nazisti ! Che non ammettete altro pensiero diverso del vostro ! Sappiamo tutti benissimo che questa e’ la cricca del telos, bravissimi a predicare il loro, sempre dal piedistallo, ed intolleranti a qualunque cosa non provenga da loro.

  2. Se la reazione è questa mi sa che la giunta Fagioli è sulla strada giusta. Molto bene avanti così.

    • Concordo… come quella dei salvini del resto! Bastava dessero solo l’autorizzazione e non anche il patrocinio (che significa anche partecipare economicamente) che non succedeva nulla! Premesso che condanno wuesti gesti fuori luogo

      • i seguaci di salvini non imbrattano i muri….quindi qguesti idioti vanno paragonati a tutti coloro che imbrattano i muri. La scritta in sé non la commento neanche..,ció che scrivono o frustrati conta meno di zero.

        • Quasi tutti i cartelli di ingresso dei comuni del Nord Italia sono rovinati dagli adesivi “Comune della Padania” o “Comune del Nord”

  3. beh gli hanno fatto un complimento….da quando “amico dei nazisti” sarebbe un’offesa???

  4. che profondo contenuto… chissà quanto hanno pensato prima di scrivere per partorire sittanta idiozia.

    • é gente in gamba questa in un minuto tirano fuori queste perle. znon sanno fare altro.

Comments are closed.