polizia locale viale lombardia vvu vigili (1)SARONNO – Centoventi chilogrammi di marroni di Cuneo sono stati sequestrati venerdì dagli agenti della polizia locale ad un venditore senza licenza e donati alla Saronno Point. E’ successo nel primo pomeriggio quando passando lungo viale Europa la pattuglia ha notato lo stand di fortuna allestito da un trentenne che proponeva pregiati marroni di Cuneo.

Gli agenti, da tempo impegnati in interventi contro il commercio abusivo al mercato cittadino ma anche per le vie cittadine, si sono fermati per un controllo. Hanno scoperto l’uomo non possedeva nessuna licenza che lo autorizzasse alla vendita di prodotti alimentari. Così è stato sanzionato con un verbale da 3 mila euro.

Non solo: contestualmente alla multa i vigili hanno provveduto a sequestrare anche tutta merce esposta dall’irregolare. Sono così stati portati in comando 60 sacchetti da due chilogrammi ciascuno di marroni. Dato che i prodotti erano ben conservati, come spesso succede in questi casi per evitare che vengano mandati al macero, il comando ha deciso di donarli all’associazione Saronno Point impegnata nella raccolta fondi per l’ospedale cittadino.

01112015

5 Commenti

    • però…vuoi mettere la castagnata che ne viene fuori?

  1. Anche oggi in centro a Saronno e soprattutto in stazione, tanti rivenditori indisturbati…….. Non di castagne……..

Comments are closed.