SARONNO – La juniores regionale della Saronno Robur è risorta nel weekend di Halloween: con il 2-0 in trasferta inflitto al Gorla Minore la formazione biancazzurra ha finalmente dato segni di ripresa; resta ultima in classifica ma adesso il distacco dal “gruppone” si è assottigliato ed il morale è in crescita.

photo_2015-10-04 fbc saronno-saronno robur juniores (8)

La juniores ha dunque ottenuto la sua prima vittoria stagionale. La squadra, che è adesso guidata dal duo costituito da Napolitano e Concolino (entrambi già allenatori della compagine Allievi ’99 roburina) stanno provando a risollevare le proprie sorti in un campionato non facile. Era uno scontro diretto per la salvezza e la squadra di Napolitano è riuscita a portare a casa tre punti fondamentali per continuare a sperare e lottare a viso aperto. Un 2-0 fuori casa che regala ossigeno al gruppo, il quale ora dovrà lavorare ancora di più per non fermarsi.

(foto archivio: la juniores della Saronno Robur in un recente incontro)

04112015