carabinieri (1)SARONNO – Malgrado la bella stagione sia ormai un ricordo, un romeno voleva mettere a nuovo la propria bicicletta, il problema è che voleva farlo senza pagare gli accessori.

Con questo obiettivo, qualche giorno fa intorno alle 14, è entrato nel negozio Decathlon di via Varese e si è nascosto sotto la giacca componenti per un valore complessivo di oltre 30 euro  finendo però per essere beccato con il suo bottino.

Così lo straniero, 47enne residente a Milano, ha finito per mettersi nei guai visto che è stato denunciato a piede liberto per furto dai carabinieri chiamati sul posto dalle guardie giurate del punto vendita.

Il personale, infatti,  insospettito dal rigonfiamento nella giacca del cliente l’ha fermato subito prima che uscisse dal punto vendita. Colto in flagrante l’uomo ha mantenuto la calma ha estratto tutti gli oggetti, che non erano stati danneggiati e quindi sono tornati subito sugli scaffali, e ha collaborato con le forze dell’ordine.

04122015

2 Commenti

  1. “ha finito per mettersi nei guai visto che è stato denunciato a piede libero” …. ahahahahahahahahah… scusate … ahahahahahahahahah

Comments are closed.