SOLARO – Domenica di sole e sorrisi per i Giovanissimi 2002 dell’Universal Solaro, che sotterrano sotto una valanga di reti la malcapitata Uboldese festeggiano il primato solitario in classifica, complice il pareggio fra Garbagnate e Solaro.

2015-10-11 universal-saronnorobur giovanissimi (13)

Ma andiamo con ordine: tutto facile per gli uomini di Canzi, finalmente in partita e concentrati fin dal primo minuto. Ognuno svolge il proprio compito con diligenza (buon segnale in attesa del big match di domenica prossima) e dopo pochissimi minuti è De Donato a portare in vantaggio i giallorossi, oggi in versione “De Luxe”. Quattro reti di Sorrentino, tre di Bottan, un’altra di De Donato e Knouzi chiudono il primo tempo sul 10-0.

Stesso copione nella ripresa, spazio anche ai ragazzi inizialmente in panchina e continua la messe di gol. Sorrentino ne segna altri tre (saranno sette in totale), Bottan due (cinque in totale) e c’è gloria anche per Knouzi (che segna la sua doppietta su rigore), Calderon da limite dell’area (bel gol degno di… ricompensa), Dbaich, Edoardo Schiavone, Centrone e il neo arrivato Maugeri, che “bagna” con una rete dopo pochi minuti il suo esordio in maglia giallorossa.

21-0 il risultato finale, ma come detto la “buona notizia” per i solaresi è arrivata da Garbagnate, dove nel primo dei tre scontri diretti fra le capoliste, Osl e Caronnese hanno pareggiato 1-1. L’Universal ha ora due punti di vantaggio sulla coppia delle immediate inseguitrici, ma nelle prossime due giornate arriverà il momento della verità. Domenica prossima, sul terreno di via Caposile la sfida Caronnese-Universal; la domenica successiva, a Solaro, Universal-Osl Garbagnate.

(foto archivio)

08112015