GERENZANO – In Terza categoria si segnala, alla decima giornata, il pari interno della Salus Gerenzano, fermata al centro sportivo di via Inglesina dall’Atletico 2013 mentre nulla ha potuto il Dal Pozzo in trasferta contro la capolista Rescaldinese, in una gara contrassegnata anche dall’episodio, l’aggressione ad un carabiniere, che ha portato all’arresto di un giovane sostenitore della formazione ospite.

20151011 salus gerenzano-dal pozzo (16)A segno la formazione del presidente Marco Di Munno dopo mezz’ora, e cinque minuti dopo il raddoppio, ad annunciare quale sarebbe stato il trend dell’incontro. Ma dopo mezz’ora di gioco della ripresa è il “solito” Bolgiani, cannoniere spesso incontenibile, a ridare speranze al Dal Pozzo, che si getta in avanti ma subisce altre due reti: 4-1; per la compagine gialloverde l’appuntamento per ritornare fra le “grandi” e rinviato alle prossime partite mentre i locali si riconferma fra i maggiori aspiranti al salto di categoria, inseguito ormai da alcune stagioni a questa parte.

(foto archivio)

09112015