SARONNO – Nell’area della stazione ferroviaria di “Saronno sud” a Cascina Colombara è ritornata la luce: erano stati alcuni utenti del servizio ferroviario, nei giorni scorsi, a sottolineare che i lampioni presenti nel piazzale, adibito soprattutto a parcheggio, erano spenti ormai da settimane. Una situazione che ha spinto l’assessore comunale ai Lavori pubblici, Dario Lonardoni, a contattare Ferrovienord per chiedere un intervento, che è stato evidentemente compiuto.

saronno sud stazione nuove foto primavera (9)

“L’area antistante lo scalo è di competenza dell’ente ferroviario, è un aspetto in passato dibattuto ma ormai chiarito – ricorda Lonardoni – Abbiamo chiesto di porre rimedio al problema dell’illuminazione, anche per dare maggiore sicurezza e tranquillità ai pendolari che si rivolgono alla periferica stazione”. In passato fra Comune e Ferrovienord c’era stato un confronto anche per stabilire a chi spettasse la manutenzione del verde. Ma l’aspetto più pressante per gli utenti è senz’altro quella della illuminazione, che per molti andrebbe ulteriormente potenziata, anche per scoraggiare i malintenzionati che gravitano nella zona: vandalismi alle auto e furti negli abitacoli dei mezzi si ripetono frequentemente.

(foto archivio)

11112015

3 Commenti

Comments are closed.