UBOLDO – Da Uboldo verso Rescaldina: fuga sulle strade del Saronnese per due sconosciuti intercettati proprio sul territorio uboldese da una pattuglia dei carabinieri mentre erano al volante di una Audi di provenienza furtiva.

15062015 carabinieri notte via maestri del lavoro rissa (2)

I militari, l’episodio è accaduto alle 18 di martedì, hanno attivato lampeggianti e sirene ed intimato l’alt ma il conducente del mezzo rubato ha pigiato al massimo sull’accellerato, c’è stato prima un tamponamento sai danni della “gazzella” poi un inseguimento lungo la Bustese sino ad arrivare alle porte di Rescaldina. Hanno prevalso i “cavalli” dell’Audi, quel tanto che basta per spiccare il volo: guadagnato mezzo chilometri di distacco i banditi hanno abbandonato la vettura sul ciglio della strada e sono scappati a piedi facendo perdere le tracce nell’oscurità, forse passando per i campi. L’Audi è stata quindi recuperata con il carro attrezzi ed è adesso a disposizione della squadra scientifica. Sono adesso in corso le indagini per risalire all’identità dei ladri.

(foto archivio)

11112015

3 Commenti

  1. Un “pandemonio” per arrivare, se si riuscirà, alla solita denuncia a piede libero.

  2. Questi sono gli effetti di anni di “austerity” e “spending review” a carico dei soliti noti: alle nostre forze dell’ordine mancano anche i soldi per la benzina, figuriamoci se possono permettersi auto performanti. Peccato non gli abbiano sparato: nemmeno “i cv dell’Audi” non possono battere un proiettile in velocità.

  3. Ma rileggete prima di pubblicare le notizie? Ci sono un sacco di errori grammaticali e lessicali. Ma dai…

Comments are closed.