02072015 giovedì sera aperture serali corso italia(8)SARONNO – Nel 2008 la Regione Lombardia promuoveva la costituzione di zone commerciali definite “Distretti urbani del commercio; Saronno ha quindi creato il proprio che nel 2014 è diventato “Associazione del Distretto urbano del commercio di Saronno, acronimo Duc, da un connubio del Comune di Saronno, Confcommercio Ascom Saronno, Confesercenti Saronno e gli esercizi commerciali iscritti. Il Duc rappresenta così le attività imprenditoriali del centro di Saronno.

Nello scorso mese di settembre, con il nuovo presidente Francesco Banfi, l’associazione Duc ha partecipato al bando della Camera di commercio di Varese ottenendo un contributo di 8900 euro. Di fatto il Duc con il conferimento delle quote di adesione dei soci, oltre che al contributo
della Camera di Commercio di Varese, ha così potuto realizzare diverse manifestazioni e materiale informativo, quale: il carnevale, i giovedì sera e la notte bianca; ancora in divenire, entro fine anno, sono i progetti più corposi come: il sito internet del Duc (un sito vetrina sempre aggiornato sugli eventi oltre ad una sessione per le attività commerciali associate), il “trenino navetta” per il periodo di Natale e, infine, tutto il materiale pubblicitario del Duc dell’ultimo trimestre.

francesco banfi divin saronno

Il presidente Banfi commenta:”In pochi mesi l’ottenimento del contributo di Camera di commercio industria artigianato agricoltura di Varese valorizza e premia gli sforzi dei nostri commercianti”. E prosegue “questo deve essere lo stimolo per dare potenza e slancio attrattivo al commercio di vicinato che contribuisce in prima persona a mantenere viva la nostra città. Ne faccio anche un personale invito a coloro che non sono associati: partecipate a questa realtà. Concludo ringraziando nuovamente
Camera di commercio di Varese, Confcommercio Ascom Saronno, Confesercenti Saronno e tutti gli operatori attivi nei nostri progetti oltre al personale degli uffici comunali, la segreteria e i componenti del direttivo”.

12112015

10 Commenti

  1. Una mosca bianca nel quadro dell’amministrazione comunale. Sempre disponibile e presente, Per esperienza diretta so che ha una grande volontà e capacità di cambiare la mentalità del “proprio orticello”. Però ha bisogno di aiuto, non lasciamolo solo. Guarda caso non è della Lega e ciò avrà pure un senso.

  2. carnevale – amministrazione porro; notte bianca e giovedì sera di luglio approvati dalla ammnistrazione porecedente. di nuovo caro banfi nulla ancora

    • Carnevale organizzato da proloco con contribuzione di assoduc e sponsor, notte bianca e giovedi sera contribuzione assoduc e iniziative dei commercianti.

    • Brutta bestia l’invidia caro anonimo…invece di rosicare dovresti essere contento (se veramente hai a cuore questa città…)

      • invidiare chi?? questi incompetenti??? ma va la, ma va la…aspettiamo ancora una decisione importante, un ordine del giorno che sia una cosa seria e non la richiesta di referendum di secessione

        • Rosicone mi spieghi cosa c’entrano i fondi ottenuti per il commercio cittadino con la secessione? Troppa bile non ti rende lucido nei commenti evidentemente…

  3. “ancora in divenire, entro fine anno, sono i progetti più corposi come”
    Leggendo le risposte si trovano: la parte corposa non arriva dalla passata amministrazione. Almeno dare i meriti a chi li ha.

  4. Evviva l’assessore Banfi! Beato lui che può pensare a fare le cose per Saronno….io devo lavorare 🙁

Comments are closed.