presentazione saronno robur marnate 2015-2016 (6) ds volpi e allenatore leoSARONNO – Amarezza in casa Saronno Robur per la sconfitta casalinga domenicale contro il Gorla Maggiore, un 1-0 che ferma la rimonta dei roburini, nel campionato di calcio di Prima categoria.

E’ stata una bella partita, condotta dalla Robur e che ha entusiasmato il pubblico allo stadio. A fare la differenza solo l’inesperienza dei tanti giovani della Robur e la poca cattiveria in zona gol, come confermato dal direttore sportivo dei saronnesi, Luca Volpi:”Domenica ci è mancato quel pizzico di cattiveria sotto porta per vincere la partita, abbiamo avuto più occasioni noi degli ospiti. A fine partita negli spogliatoi io e mister Antonio Leo abbiamo fatto i complimenti ai ragazzi, per quanto visto in campo le posizioni in classifica delle due squadre sembravano invertite, considerando che il Gorla è terzo; l’impegno è stato notevole. Il calcio è così, ora prepariamo la prossima partita”.

(foto: a sinistra, il direttore sportivo della Saronno Robur, Luca Volpi)

16112015