SARONNO – Tra gli ingredienti della buona riuscita della festa per i tre anni de ilSaronno c’è stato sicuramente l’ottimo servizio di catering realizzato dai ragazzi dello Ial Lombardia.

“Già l’anno scorso la torta per il secondo compleanno della nostra testata – spiega la direttrice Sara Giudici – era stata realizzata dai giovani studenti dell’istituto di via Marx. Del resto tutta la nostra redazione conosce questa realtà per l’attiva presenza nella vita cittadina e così quest’anno abbiamo scelto di rivolgerci a loro”.

A seguire l’evento sono stati i ragazzi del quarto anno: “Devo dire che sono stati da subito molto professionali – continua Giudici – abbiamo avuto un primo incontro in cui ci hanno chiesto le caratteristiche dell’evento, dalla location al numero di participanti, informandosi anche di eventuali intolleranze alimentari ed altre criticità. Nei giorni successivi abbiamo fatto insieme un sopralluogo nella location e mi hanno presentato il menù che mi ha subito conquistato”.

Ed eccolo il menù studiato e preparato dai ragazzi per ilSaronno

FINGER FOOD
Gambero di Sicilia con salsa al mango,cipolotti nocerini caramellati
Triangolo di nachos in guacamole e fagioli neri fritti
Insalatina con uova di quaglia, pere mantovane e noci
Insalata di farro, pomodorini confit e ciliegini di mozzarella

STUZZICHINI
Focaccine classiche, focaccine farcite, pizzette

PORTATA PRINCIPALE
Mezzi paccheri gratinati ripieni di zucca e fonduta allo zola
Arancino di riso ripieno di prosciutto di Praga e scamorza affumicata

“Sono pientanze che mi hanno conquistato prima sulla carta e poi nel piatto – spiega la direttrice – perchè riunisce gusto e semplicità, prodotti di stagione con anche alcune suggestioni inedite. Ci sono grandi classici e qualche novità di moda. Ho fatto solo una richiesta che la torta che fosse di cioccolato, una mia passione universalmente nota. Devo dire che sono stata pienamente accontentata con un dolce davvero goloso ma anche molto leggero. Anche se da profani devo dire che ancora una volta la nostra redazione li ha promossi a pieni voti”.

14112015

1 commento

  1. E i lettori?? Perché non ci avete invitato? Quando c’è da mangiare solo i politici e le classi “elite” vengono invitate. Quando c’è da guadagnare con i banner, lì i lettori sono invitati,vero?!

Comments are closed.