14012015 fiaccolata per stareinsieme #jesuischarlie (29)SARONNO – Riceviamo e pubblichiamo integralmente la nota dei genitori della scuola Aldo Moro che venerdì sera organizzano una fiaccolata in ricordo delle vittime degli attentati di Parigi.

“Carissimi Genitori,
il Comitato Genitori Aldo Moro ha organizzato per Venerdi’ sera ore 20.45 una Fiaccolata per ricordare tutti insieme il terribile attentato avvenuto in Francia pochi giorni fa.

Ci piacerebbe che partecipassero tanti ragazzi, di tutte le Scuole di Saronno …tutti insieme per una volta senza nessuna distinzione di eta’, colore della pelle,religione o altro ma con nel cuore sia la tristezza della consapevolezza della violenza avvenuta ma nel contempo anche la speranza di un mondo piu’ sano e migliore.

Le fiaccole potrebbero rappresentare proprio questo….il nostro pensiero vicino alle persone che in questo momento stanno soffrendo ma anche la speranza nei nostri figli che possano vivere in un mondo dove non ci si uccida piu, dove si riconosca il valore della vita e si capisca che le diversita’ di ogni genere sono dei valori positivi e dai quali impare a crescere……e non distruggere.

Sarebbe veramente bello se Venerdi’ sera tutti insieme, ragazzi, insegnanti, genitori , nonni, tutti in silenzio solcassimo le vie principali di Saronno con il nostro lume……lume di speranza e amore!!!

Vi aspettiamo quindi in Piazza del Santuario alle ore 20.25, si procedera’ poi per le vie del centro fino ad arrivare in Duomo, cuore della nostra citta’ dal quale partira’ un silenzioso grido di solidarieta’ e speranza per tutti!

Vi preghiamo di far girare la comunicazione a piu’ famiglie possibili e se avete bisogno di qualsiasi informazione non esitate a contattarmi!

un caro saluto a tutti

Roberta Bottero
Presidente Comitato Genitori Istituto Comprensivo Aldo Moro

7 Commenti

  1. cerchiamo di essere davvero in tanti e da esempio per i nostri figli nella speranza sempre di un mondo migliore.

  2. Spero che, pur prendendo spunto da questo episodio, si ricordino TUTTE le vittime del terrorismo e del fondamentalismo che ultimamente sono state parecchie. Non limitiamoci a Parigi.

  3. Questa iniziativa, mascherata da evento spontaneo di un comitato genitori (uno dei tanti presenti a Saronno), sarà sicuramente il cavallo di troia di una manifestazione ideologica e schierata della sinistra. Con l’aggravante di voler coinvolgere i bambini in iniziative che definirei complesse e delicate. Col terrorismo non si scherza e coi morti ancora meno.

  4. Caro Vittorio,
    la manifestazione e’ nata nel cuore di un istituto Scolastico che ha la fortuna di vivere giornalmente l’importante convivenza tra culture diverse….lo spirito della nostra manifestazione era un semplice grido di speranza per un futuro migliore cercando di insegnare ai nostri ragazzi l’importanza del sapersi migliorare dalla conoscenza e rispetto delle diversita’ altrui.

    Mi dispaice tanto che tu non abbia assolutamente compreso il senso di tutto cio’….il senso che hanno dato tutte quelle persone che ci hanno accomapagnato ieri sera…..

    Se forse ti fossi informato un po’ di piu’ condividendo i tuoi pensieri con noi forse ti saresti evitato questo squallido e inappropriato intervento.

    Ancora grazie di cuore a tutti coloro che con semplicita’ e serenita’ ci hanno appoggiato in questa nostra iniziativa.

    una caro saluto

    Roberta

  5. grazie roberta per la serenità della risposta,i seminatori di odio sono sempre attenti e hanno paura di chi parla con il cuore in mano. ciao

Comments are closed.