20151018 saronno robur-antoniana (5)BREBBIA – Saronno Robur sconfitta 5-2 in una partita dai due volti, quella disputata a Brebbia nel Varesotto. Primo tempo “regalato” (3-0) dai roburini di mister Antonio Leo, che si svegliano solo nel secondo tempo dove accorciamo subito (3-2) ma poi la stanchezza e l’esperienza degli avversari chiudono il match (5-2). Ai saronnesi non sono dunque bastati i gol di Mazzitelli e del solito Fichera, la rimonta è rimasta quindi incompiuta e la formazione di casa ha anzi preso definitivamente il largo, incassando i tre punti.

Brebbia-Saronno Robur 5-2
BREBBIA: Zocco, Perna, Basso, Cunati, Namatay, Crugnola, Bourayo, Franceschina, Esposito, Milano, Mazzetta. A disposizione Frison, Bossi L., Vergottini, Bossi A., Sanchi, Adina, Di Vincenzo. All. Martusciello.
SARONNO ROBUR: Menescardi, Marano, Salvo, Radice, Quarti, Bardin, Montan, Di Gennaro, Presotto, Cosentino, Fichera. A disposizione Aletti, Grassi, Kaya, Albertini, Timpanaro, Mazzitelli, Carriero. All. Leo.

Arbitro: Mirenda di Legnano.
Marcatori: 5′ pt Milano (B), 13′ pt Perna (B), 23′ pt Esposito (B), 8′ st Mazzitelli (S), 33′ st Fichera (S), 40′ st Crugnola (B), 44′ Esposito (B).

(foto archivio)

22112015