2015-10-11 universal-saronnorobur giovanissimi (26)SOLARO – Spettacolo, emozioni e gol a Solaro, dove i giovanissimi 2002 dell’Universal, battendo 3-1 l’Osl Garbagnate, si sono ripresi il secondo posto in classifica che potrebbe comunque permettergli l’accesso al prossimo campionato regionale.

Come detto è stata una partita emozionante, con i ragazzi di mister Canzi a dettare il ritmo del gioco e sfiorare la rete del vantaggio. Che però viene siglata dagli avversari, in contropiede. I giallorossi non si abbattono, sfiorano più volte il pareggio (Bacchiocchi di testa di poco alto, poi un traversa di Bottan le occasioni più clamorose): Universal che domina, avversari che segnano alla prima occasione. Invece stavolta va diversamente e il dominio dei padroni di casa si materializza con il gol del pareggio di Knouzi, poco prima dell’intervallo. Nella ripresa le emozioni non mancano, l’Osl non si dà per vinta ma l’Universal mantiene comunque il pallino del gioco. Al resto ci pensa un grande Matteo Baroncelli, che dapprima si distende in tuffo e devia in angolo una insidiosa conclusione avversaria, poi salva il risultato respingendo il pallone a tu per tu con l’attaccante avversario, nelle uniche due occasioni da gol capitate agli ospiti. Da segnalare anche l’infortunio a Dbaich, steso da un avversario, e che deve uscire anzitempo dal campo. Poi è solo Universal, che si mangia diversi gol fino a quando una combinazione Calderon-Bottan mette De Donato in condizioni di appoggiare il pallone in rete per il 2-1 della liberazione, con i giallorossi che vanno a festeggiare con i numerosi compagni assenti, piazzati dietro la rete a sostenere quelli in campo. Quindi Knouzi si procura un rigore che Bottan trasforma spiazzando il portiere, per un 3-1 finale che sta addirittura stretto ai padroni di casa.

(foto archivio)

22112015