SARONNO – Mister Gianluca Antonelli del Fcb Saronno riflette dopo la clamorosa rimonta subita domenica contro l’Union Villa Cassano, dallo 0-3 al 4-3 in dieci minuti.”Il problema fisico ci condiziona ma stavolta non c’è stato solo quello, è anche una questione di mentalità sulla quale dovremo lavorare. Per quanto riguarda il calo atletico che ci caratterizza sempre nei finali di gara lavoreremo durante la pausa natalizia”.

Il tecnico della Union Villa, Mirco Barban, quasi non crede in tanta grazia:”Ma l’amico Antonelli non mi ha mai battuto! Sono comunque convinto che ce la farà a traghettare il Saronno alla salvezza e che nel finale di stagione, nel girone di ritorno, ci incontreremo di nuovo con una situazione di classifica diversa anche per i biancocelesti! Stavolta, siamo rientrati in partita nel finale, dopo avere interpretato la gara sotto ritmo, ed abbiamo avuto il merito di crederci sino alla conclusione, anche quando tutto sembrava davvero perduto”.

01122015