amor giovanissimi 2015SARONNO – Traguardo storico per l’Amor sportiva di Cassina Ferrara, i Giovanissimi 2001 hanno conquistato l’accesso al fase successiva del campionato, quella per l’approdo nella categoria regionale.

Per i saronnesi un secondo posto conclusivo (dietro alla Saronno Robur) nel loro girone, in una stagione in crescendo: ad allenare Daniele Galimberti, che è riuscito a trasferire ai suoi giovani giocatori i vent’anni da calciatore ad alti livelli nel mondo dello sport dilettantistico.”E’ un ottimo allenatore ed anche educatore, insegna in un liceo sportivo – precisa il dirigente accompagnatore, Frank Wagner – Dopo una iniziale battuta d’arresto con la Gerenzanese, tutto il campionato è stato in crescendo, i ragazzi non hanno più sbagliato niente”. L’Amor è una compagine che punta soprattutto sulla forza del gruppo, si tratta di una rosa di 22 elementi, e quasi tutti giocano insieme da molti anni”. E che in questa stagione ha potuto contare sui gol del cannoniere Davide Matteo Spaudo, particolarmente prolifico.

Passaggio successivo, dopo la pausa invernale, sarà dunque l’inserimento dell’Amor nel torneo per la promozione ai Regionali: obiettivo quello di non sfigurare, senza porsi traguardi prefissati.

Questa la rosa dell’Amor: Filippo Alberio, Andrea Banfi, Cristian Bellotti, Edoardo Beretta, Mattia Braga, Giuseppe Bregolin, Gregorio Busnelli, Andrea Colombo, Simone Dalla Mutta, Matteo De Laurentiis, Simone Di Fulvio, Lorenzo Frongia, Alberto Greco, Matteo Mantegazza, Thomas Morelli, Mattia Musio, Simone Nigro, Lorenzo Premazzi, Valentino Raineri, Marco Ravicini, Davide Spaudo, Marco Wagner.
D.D.

02122015