ORIGGIO – Grave incidente sul lavoro ad Origgio: è accaduto alle 13 di venerdì, nella Internation box di via 1 maggio 27, nella zona industriale. In base ad una prima ricostruzione dei fatti, particolarmente insolita sarebbe stata la dinamica: una operaia di 67 anni stava lavorando ad un macchinario quando la sciarpa che indossava sarebbe rimasta incastrata nell’impianto, che l’avrebbe mandata a sbattere violentemente contro il macchinario stesso.

Subito evidente la serietà della situazione, dalla ditta – che si occupa di imballaggi – è stato richiesto l’intervento dei soccorsi, è arrivata una ambulanza della Croce azzurra caronnese, carabinieri e polizia locale di Origgio ed anche l’automedica. La donna è stata trasferita d’urgenza all’ospedale Niguarda di Milano e ricoverata in prognosi riservata. Per giungere ad una precisa ricostruzione dei fatti è stata aperta una inchiesta dei vigili urbani del comando origgese. Un iniziale rapporto è stato inviato agli uffici di Busto Arsizio della procura della Repubblica.

(foto: la polizia locale sul luogo dell’incidente sul lavoro)

04122015

3 Commenti

  1. un in bocca al lupo alla signora… e una riflessione sul fatto che a 67 anni si è ancora costrette a lavorare su macchinari per sopravvivere!

  2. Mi dispiace per la signora, pregherò per lei…tutto il mio disprezzo a questo stato ed alla fornero

Comments are closed.