davide vanzulliSARONNO – La sezione cittadina di Movimento 5 stelle ha definito i propri delegati per le commissioni cittadine dopo l’ingresso del nuovo consigliere comunale Davide Vanzulli . La new entry ha preso il posto di Matteo Renoldi che aveva sostituito come consigliere comunale Francesco Impari.

Entrando nel dettaglio a rappresentare i pentastellati saranno:

Sebastiana Trusso Forgia    per la   Commissione Mista per le  Pari Opportunità

Francesco Impari                   per la   Commissione Mista per la Trasparenza
Roberto Strada                       per la    Commissione Mista per la Sicurezza
Ivano Castelnovo                   per la    Commissione Mista Istruzione e Cultura
Massimo Uboldi                    per la    Commissione Mista Opere Pubbliche
Alberto Rizzo                           per la    Commissione Mista Commercio e Politiche Giovanili
Roberto Strada                       per la    Commissione Mista Ambiente e Sport
Ovviamente, come previsto dal regolarmento, il consigliere comunale Davide Vanzulli  parteciperà alle tre commissioni consiliari su Bilancio, Servizi Sociali e Urbanistica.
06122015

13 Commenti

  1. Ecco come lavora il m5s: ogni mese cambiano consigliere…non sono in grado in un comune, figuriamoci al governo…italiani sveglia!!!

    • Altri invece lasciano gli stessi comuni in situazioni pietose: Parma con un debito incolmabile da un sindaco di dx poi arrestato, Roma da Mafia capitale e Livorno con una partecipata con i SuperQuadriCoordinatori e 42 milioni di deficit. Se questa è Onestà e buona gestione rivotateli pure.
      #SvegliaItalia

    • Caro Anonimo mi vuoi spiegare chi è in grado di governare in Italia dato che tutti hanno fatto disastri.Questi grandi professionisti della politica non mi sembrano tanto geniali,soprattutto quelli non eletti come il Bomba ed i due che lo hanno preceduto.Per quanto riguarda la realtà saronnese non ho visto fulmini di guerra neanche in questa città. Gilli ha cementificato,Porro ha conservato e Fagioli cosa farà?Chieditelo prima di scrivere fregnacce senza conoscere le persone.Almeno noi siamo cittadini che conosciamo i nostri limiti e ci documentiamo per superarli.Dacci tempo e conquisteremo la fiducia della maggioranza degli elettori e quando i partiti spariranno vi daremo le nostre sentite condoglianze guardandovi in faccia senza rimanere”anonimi”.Perché chi non ha il coraggio di firmarsi,non ha il diritto di lamentarsi.

    • Anonimo, non scrivere di regolamenti che non conosci! Ti pare che se il m5s, opposizione, fosse in errore non l’avrebbero sanzionato? Ti dai la zappa sui piedi, caro amico!

  2. Speriamo che prima di iniziare leggano almeno i regolamenti delle commissioni. Visto che a norma di regolamento del cc , non essendo presenti alla votazione non potevano nominare nessun membro esterno…tante chiacchiere per ora e poca conoscenza dei regolamenti..

  3. Come si può fare un discorso con chi si firma anonimo, con chi scrive senza sapere, con chi non ha mai messo un minuto del proprio tempo a disposizione della collettività. Se non si conosce non si può giudicare, e invito chi un pochino curioso a partecipare alle riunioni del M5S di Saronno. A riveder le Stelle.

  4. Questi Signori “Anonimi” che sentenziano senza neppure informarsi (indice di scarso acume e pressapochismo di bassa lega) per quale ragione esprimono giudizi su argomenti che non conoscono? E per giunta protetti dalla maschera dell’anonimato? Vogliono forse dimostrare al Paese quanto sia fondamentale la presenza di una nuova forza politica come il M5S capace di contrastare proprio gente come loro? Persone ancorate al malcostume di un certo modo di fare politica che ha portato l’Italia, e anche la nostra città, allo sbando. Il M5S ringrazia gli Anonimi e si augura che esternazioni e commenti come quelli pubblicati in questa pagina addirittura aumentino, così che i lettori possano da soli trarre le loro dovute conclusioni.
    Saluti

  5. Adoro quando i m5s polemizzano in rete contro gli anonimi. E ovviamente non mi firmo!

Comments are closed.