saronno bene comune logo SARONNO – Sabato 12 dicembre, dalle 15 alle 18, in via Mazzini angolo piazza Libertà sarà possibile firmare per due proposte di legge regionali di iniziativa popolare:

– la prima riguarda la richiesta di istituire un registro regionale delle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (testamento biologico), con la possbilità, per chi lo desidera, di riportare le proprie volontà sulla Carta Regionale dei Servizi
– la seconda riguarda la richiesta di prevedere una regolamentazione dell’utilizzo della cannabis a scopo terapeutico.

Il comitato promotore dell’iniziativa è composto da: Associazione Luca Coscioni, Associazione Enzo Tortora, Radicali Italiani, Possibile, Cellula Coscioni Lecco, UAAR e Consulta Milanese per la Laicità delle istituzioni.
Le proposte di legge sono disgiunte. E’ quindi possibile firmare per entrambe o per una sola. Possono firmare tutti i cittadini residenti in Lombardia.

Saronno Bene Comune sostiente questa iniziativa che rientra a pieno titolo tra gli obiettivi di promozione tutela dei diritti civili che ci caratterizza.
“Firmare – spiegano i portavoce della lista civica in una nota – è un gesto di civiltà che vi chiediamo di compiere indipendentemente dal vostro personale atteggiamento nei confronti delle DAT e dell’uso terapeutico della cannabis, ma per garantire i diritti di chi deve sopportare sofferenze che i farmaci convenzionali non sono in grado di lenire e di chi non desidera sottoporsi ad accanimento terapeutico”

10122015