luca pini vicecap salus gerenzanoGERENZANO – Lo scontro al vertice si è rivelato una brutta partita: alla fine nel match clou di Seconda categoria la spunta l’Esperia Lomazzo che cpsì si piazza subito alle spalle della capolista Salus Turate. Partenza a razzo dei comaschi, dopo mezz’ora già sullo 0-2 grazie alla rete di Costabile in apertura e di Guarneri su calcio di rigore. E gara che si riapre un attimo dopo grazie al rigore assegnato alla Gerenzanese e trasformato da Leoni. Nella ripresa ancora gol, con Lomazzo a prendere il largo ed i locali ad accorciare, ancora con un penalty, segnato da Pini.

Gerenzanese-Esperia Lomazzo 2-4
GERENZANESE: De Candia, Restelli, Ragusa, Kuhn, Calegari, Franchi, Corti (8′ st Pini), Palumbo (28′ st Perfetti), Zumbè (29′ pt Rimoldi), Alvari, Cattaneo. A disposizione Cerbone, Franciosa, Lavizzari, D’Angelo. All. Valtolina.
ESPERIA LOMAZZO: Cavalletti, Corbetta, Rusconi, Raneri, Frangi, Magatti, Costabile (1′ st Caligiuri, dal 28′ st Sullcahuaman), Premoli, Leoni, Guarneri, Consiglio. A disposizione Mombelli, Giordano, Radice, Rossin, Spirito. All. Landriani.
Arbitro: Costantini di Busto Arsizio.
Marcatori: 1′ pt Costabile (E), 27′ pt Guarneri (E) (rig.), 28′ pt Leoni (G) (rig.), 6′ st Caligiuri (E), 19′ st Consiglio (E), 27′ st Pini (G) (rig.).

(foto archivio: il giocatore Pini della Gerenzanese)

13122015