16122015 graffito via BergamoSARONNO – Vernice spray nera contro vernice spray rossa, “Pam pam” versus “toc toc”, simboli dell’anarchia da una parte e svastiche dall’altra: è l’ultimo trend visibile sui muri saronnesi dove nelle ultime settimane è in corso un confronto tra estrema destra ed antifascisti.

Emblematico di questo “confronto” il muro in via Bergamo dove nelle ultime ore c’è stato un vero e proprio botta e risposta. Tutto è iniziato con l’ondata di scritte realizzate a ridosso dell’evento Wolf of the ring in cui su moltissimi muri cittadini sono comparsi slogan come “fuori i nazisti da Saronno”. Tra questi anche “Vi ricordate i partigiani ed i Gap? Pam Pam” realizzata sia in via Bergamo sia sulla parete esterna della farmacia alla rotonda tra via Pagani e via Volonterio.

Nelle ultime ore il graffito dell’arteria che porta all’ospedale è stato cancellato con un riga di spray rosso e sotto è comparsa la risposta “Vi ricordate la Gestapo? Toc toc” accompagnato da una svastica. Diverse le scritte ed i graffiti di una parte che sono stati elaboratori o corretti dall’altra, con buona pace dei proprietari degli stabili che si trovato facciate e pareti imbrattate.

16122015

11 Commenti

  1. Saronno è diventata proprio una città di m…..: destra, sinistra, telos, sporcizia, extracomunitari, furti, scippi spaccio sgomberi, rioccupazioni, aree dismesse! Nemmeno un sindaco Leghista riesce a rimetterla in sesto con una parvenza di vivibilità.

  2. Prima avevamo solo i Telos (sai che fortuna…) ma adesso questa giunta “invita” anche gli altri… Siamo proprio a posto!

  3. Io degli imbrattatori di qualsiasi colore ne ho le scatole piene.Quelli del Telos mi hanno stancato e non ci porteranno da nessuna parte. Ma non sono scemo. Vedo ancora una differenza tra un centro sociale che occupa illegalmente stabili (e sogna a occhi aperti su un mondo nuovo) e strani individui tutto muscoli e niente cervello che inneggiano a Hitler e Mussolini e vogliono metterci sulla testa un mondo vecchio che la Storia ha buttato nella spazzatura. Se non mi facessero senso mi farebbero solo pena.

Comments are closed.