SESTO SAN GIOVANNI – L’Ardor Lazzate ha vinto la finale lombarda di Coppa Italia: sabato pomeriggio la partitissima sul neutro dello stadio “Breda” di Sesto San Giovanni, contro il quotato Legnano.

Uno scontro fra due formazioni che veleggiano entrambe nelle zone alte della classifica nel girone A di Eccellenza, incontro di fronte ad un buon pubblico con curva legnanese e rettilineo con i colori gialli e blu dell’Ardor Lazzate. In una gara nervosa, è Iacovelli – mattatore del confronto – a sbloccare il risultato sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Poi sale la tensione e ne fanno le spese Magni del Legnano e Cicola dell’Ardor espulsi dall’arbitro Calvi per reciproche scorrettezze. A chiudere la partita il 2-0 lazzatese, gol di Borlina su assist di Campo ed alla fine è festeggiamenti dell’Ardor e dei propri numerosi sostenitori. I lazzatesi ottengono quindi il prestigioso trofeo e dopo la pausa natalizia proseguiranno la loro marcia verso la finale italiana di Coverciano.

G.G.

(foto: alcuni momenti del match)

19122015