27082015 sopralluogo aler le farfalle matteotti polizia locale (3)SARONNO – Si sa che non tutte le ciambelle vengono con il buco e così non tutte le feste di Natale finiscono per ispirare sentimenti di bontà e condivisione. Come è successo negli ultimi giorni del rione Matteotti dove nel corso di un momento di aggregazione tra grandi e piccoli due mamme sono arrivate alle mani costringendo gli altri genitori ad intervenire per dividerle.

Tutto è nato nel corso dell’attività sportiva dei figli quando una dei genitori presenti ha chiesto ad una bimba di non “usare le maniere forti” con gli altri bimbi e in particolare con sua figlia. La piccola non ha cambiato atteggiamento e quando la mamma è andata a parlarci per dirle di smettere di essere aggressiva, il suo genitore è corso a difenderla. In pochi minuti davanti ai bimbi attoniti le due mamme hanno iniziato a spingersi e tirarsi i capelli. Immediato l’intervento degli adulti presenti che hanno diviso le due litiganti riportando la calma e facendo riprendere l’attività sportiva.

A parte qualche attimo di agitazione non ci sono stati problemi anche se la vicenda potrebbe anche avere straschi legali se una delle due mamme decidesse di rivolgersi alle forze dell’ordine.

19122015

4 Commenti

Comments are closed.