18122015 furto gomme sos uboldo (2)UBOLDO – Ha la storia di una vera e propria favola di Natale la mobilitazione iniziata ad Uboldo per riacquistare le gomme rubate la notte scorsa ad una vettura utilizzata per trasporti sanitari e di disabili. Dopo lo sdegno e lo sconcerto del paese per il furto avvenuto nella rimessa del Sos Uboldo, all’associazione di pronto soccorso e pubblica assistenza che a sede in via Ceriani dai social network e più precisamente dal gruppo “Sei di Uboldo….” è partita l’idea di una colletta.

Facciamo un passo indietro: nella notte tra giovedì e venerdì qualcuno ha rubato le gomme della Dacia, posteggiata nella rimessa davanti alla sede ed abitualmente utilizzata per trasporti sanitari e di disabili, rendendola di fatto inutilizzabile. Un furto che ha lasciato l’amaro in bocca soprattutto ai volontari. Ma non solo su Facebook c’è chi ha lanciato un appello:

visto il furto delle gomme all’auto dell’SOS di Uboldo (di cui all’altro post) ne creo uno nuovo e ripropongo l’idea: visto che nel gruppo siamo più di 2000 membri, mettiamo 1 € a testa e le ricompriamo?

I volontari dell’associazione si sono mobilitati ed hanno posizionato una cassetta all’ingresso per raccogliere le offerte. Sotto il post sono arrivate in poche ore decine di adesioni di uboldesi ma anche di residenti nei comuni limitrofi che annunciato la propria intenzione di dare un contributo nella speranza di raggiungere la somma necessaria per riacquistare le gomme.

19122015

2 Commenti

Comments are closed.