10072015 curs de lumbard per terun e baluba alessio lega (10)SARONNO – “Conciorto di Natale” alla Casa del partigiano in piazza Maestri del lavoro. L’iniziativa promossa dalla libreria e cafè letterario Pagina 18 si tiene martedì 22 dicembre alle 21, con Biagio Bagini ed il “prof. Carlone” della “Banda Osiris”; ed in collaborazione con l’associazione “Officine musicali”.

L’orto è lo spazio di riferimento a cui guardano i due suonatori. Perché l’orto è il luogo dove la parola è come un seme. Che poi getta foglioline che sono note. Che poi diventano piante in forma di canzone.
Qui crescono canzoni pop, rock e moderne che raccontano i vissuti di melanzane, peperoni e zucchine, e parlano degli stati d’animo dell’orticoltore, oltre a raccontare le storie di orti di personaggi famosi. Il Conciorto sfrutta il proprio terreno a fini elementari di divertimento intensivo, avvalendosi per questo di tecnologie moderne (ototo, l’interfaccia arduino-based che permette di trasformare oggetti di uso quotidiano in strumenti). Bagini e Carlone suonano melanzane, carote, zucchine, cetrioli dolci, flauti traversi, sax e chitarre per dare vita a un concerto sostenibile, un vero “live in the garden”.

(foto: precedente evento alla Casa del partigiano)

22122015

2 Commenti

Comments are closed.