2015-10-11 saronnosoftball-bulls rescaldina (2)SARONNO – La stagione è ferma per il periodo invernale ma il Softball Saronno è già al lavoro per la prossima stagione, quella 2016, che inizia a primavera e vedrà la portacolori della città degli amaretti debuttare nella massima serie, la Isl. Una categoria nella quale le saronnesi non intendono certo essere delle “meteore” e così il club si sta attrezzando per affrontare la categoria. Ma anche per predisporre un settore giovanile di alto livello.

La prima novità del Saronno riguarda appunto il vivaio ed è rappresentata da Maristella Perizzolo, che è stata chiamata nel ruolo di manager della formazione “Cadette”, proveniente dal club piemontese del Rhibo La Loggia. Per Perizzolo il compito di proseguire un percorso già avviato in casa saronnese, dove le Cadette sono senz’altro fra le “punte di diamante” societarie, pronte a spiccare il salto verso i più importanti palcoscenici nazionali ed a continuare a costituire una fucina di talenti alla quale fa riferimento anche la formazione maggiore.

(foto archivio)

24122015