ceriano orso polare presepeCERIANO LAGHETTO – Caccia alla ladra dell’orso polare rubato dal presepe realizzato nel centro storico di Ceriano Laghetto. La responsabile è una donna, come fa sapere il sindaco Dante Cattaneo.

“Alla vigilia di Natale, nottetempo, una ladra ha pensato bene di rubare l’orso protagonista dell’originale presepe realizzato in centro paese dall’Asd Pescatori e particolarmente apprezzato soprattutto dai più piccoli” rileva il primo cittadino.

Che prosegue

Accertamenti sono in corso, abbiamo le immagini registrate che riprendono l’atto ignobile messo in atto dalla “signora”. Ti troveremo! Non tanto per il valore dell’orso in sé, ma per l’offesa che hai mosso contro l’intera comunità.

31122015

4 Commenti

  1. L’offesa è mettere l’orso polare nel presepe, ma la cultura della Lega Nord è questa.

  2. io sono passato oggi pomeriggio verso le 17.00 e ho visto che l’orso polare era lì come nella foto dell’articolo. E’ stato riconsegnato? E’ scappato dalla sua rapitrice? C’è stato un blitz delle teste di cuoio ed è stato liberato?
    Vi prego fatemi sapere non sto più nella pelle.
    Buon Anno!

  3. UN ORSO POLARE IN UN PRESEPE?! Una grave offesa alle nostre tradizioni. Il sindaco dovrebbe dimettersi.

Comments are closed.